VENTIMIGLIA (I)

SAINT SAUVEUR SUR TINÉE (F)

Un viaggio che parte... dal mare.

1a Tappa: Ventimiglia (ITA) - Saint Sauveur sur Tinée (FRA)

Un vecchio aforisma anonimo dice: "Ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi". Diamo quindi virtualmente inizio al nostro viaggio, per molti ancora nella dimensione del sogno. Ma se già immaginare il viaggio è parte di esso, ecco allora che dobbiamo farlo già nel modo migliore.

 

Dettagli di tappa


Basta immaginarsi nella città di confine di Ventimiglia, luogo di incontro tra la cultura francese e quella italiana, per capire che il nostro viaggio sarà ricco e meraviglioso. Alla stazione dei treni lasciamo virtualmente le nostre abitudini, le nostre certezze e ci avviamo verso un mondo ai più ostile, almeno sulla carta, fatto di fatica e coraggio, ingredienti fondamentali delle grandi imprese, quelle che diverranno memorabili.  


Lasciamo Ventimiglia e il mare e ci immergiamo nell'ambiente alpino che ci accompagnerà per tutto il percorso dell'Altavia Alpen Tour. La prima salita che affronteremo è in realtà un piccolo colle che si trova sul confine, Col de Vescavo. Poco più di 200 mt. di dislivello ci fanno passare il confine, nella regione del Parc du Mercantour. Questa riserva naturale corrisponde come zona alle italiche Alpi Marittime ed é stato il teatro naturale ed epico di molteplici Rally di Montecarlo che proprio in queste zone vedevano i piloti sfidarsi sui tornanti di Col di Turini o di Col de Braus. Una volta scesi da Col de Vescavo, infatti, affronteremo in seguito le due salite, molto caratteristiche, con i loro tornanti a scala che tanto appassionavano le folle che si spingevano fin quassù per vedere i bolidi sfrecciare in discese e salite pericolosissime.

Nella parte finale si entra nella Route de Grands Alpes, molto bella, che da Saint Martin Vesubie sale al Col Saint Martin / La Colmiane e poi scende verso la "vallée de la Tinèe" - Strada M2565 e che infine sbucherà sulla M2205, la nostra prima agognata destinazione, Saint Sauveur sur Tinèe, un piccolo borgo medievale di 450 anime, dove sarà il caso di ritemprare le forze per i giorni successivi.

Dati percorso

Distanza 129.31 km, Dislivello 4033 m, Altitudine max 1640 m



 

Col de Braus (da Sospel)

Distanza: 11.2 km - Dislivello: 639 m Altitudine: 1002 m - Pendenza: 5.7 %

Col du Turini (da L'Escarene)

Distanza: 26.2 km - Dislivello: 1250 m Altitudine: 1607 m - Pendenza: 5.7 %

La Colmiane (da Lantosque)

Distanza: 21,3 km - Dislivello: 950 m Altitudine: 1500 m - Pendenza: 5.7 %

Unisciti a noi inviandoci le foto della tua AAT 

Altavia Alpen Tour dei passi alpini italiana

Copyright © Tutti i diritti riservati

Segui

Questo sito Web fa uso dei cookie. Cliccando su "Accetto", dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetta