BRIANÇON  (F) 

BOURG SAINT MAURICE (F)

Dal clima mite al fresco delle alpi

3a Tappa: Briançon (FRA) - Bourg Saint Maurice (FRA)

Da Briançon, stazione che gode di un microclima caldo e secco molto piacevole ci si inizia a spostare verso le Alpi più centrali della Francia, verso il confine con la Svizzera e il clima comincia a cambiare radicalmente.


Dettagli di tappa


Da Briançon, stazione climatica per le patologie respiratorie asmatiche e allergiche dove l’umidità media è inferiore al 40%, situata a 1.326 metri sul livello del mare che ne fanno la città più alta di Francia, partiamo in direzione Col du Lautaret. Ci attende una salita regolare, leggera, con lunghi rettilinei per quasi 28 chilometri, con pendenze molto blande e tratti pianeggianti (pendenza media 3,1%).

Giunti in cima a 2.058 m., inizia la bellissima salita del Galibier. L’ambiente si fa sempre più suggestivo all’aumentare di quota. L’asfalto riporta visibilmente i segni del Tour del France con scritte inneggianti soprattutto ai campioni francesi tra i protagonisti della corsa. In realtà il versante mitico che in passato ha visto più volte il passaggio del Tour è quello che sale da Saint Michel de Maurienne passando per il Col du Télégraphe. Le pendenze aumentano man mano che si sale di quota, ma lo scenario è affascinante efa dimenticare la fatica. Superato il Refuge du Galibier (2.556 m.) inizia l’ultimo chilometro, il più impegnativo, con pendenze del 12%, ma si intravede presto l’arrivo e così anche l’ultima fatica si supera facilmente.


Dopo una lunga discesa e superato un tratto di falsopiano si giunge a La Chambre, paese dalle cui strade prende subito inizio la salita al Col de la Madeleine.

Il versante da La Chambre è il più ostico della Maddalena (l'altro da Feissons sur Isere è ben più agevole). La salita è interminabile, con una pendenza media che sfiora l'8 per cento. Su questa strada si ricorda l'orgoglioso attacco di Jan Ullrich il giorno dopo aver perso la maglia gialla da Pantani, nel Tour del 1998. Poi si scende veloci e ci si accinge, dopo un tratto di strada i leggera salita ad entrare a Bourg Saint Maurice che ci ospiterà per la notte. L'ultima notte prima di lasciare le alpi francesi.

Dati Percorso

Distanza 177,30 km, Dislivello 3933 m, Altitudine max 2642 m



 

Col du Lautaret (da Briançon)

Col de Galibier

Distanza: 36.2 km - Dislivello: 1442 m Altitudine: 2642 m - Pendenza: 4.0 %

Col du Telégraphe (da Valloire)


Col de la Madeleine (da St Avre)

Distanza: 19.8 km - Dislivello: 1520 m Altitudine: 1993 m - Pendenza: 7.7 %

Unisciti a noi inviandoci le foto della tua AAT 

Altavia Alpen Tour dei passi alpini italiana

Copyright © Tutti i diritti riservati

Segui

Questo sito Web fa uso dei cookie. Cliccando su "Accetto", dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetta